18 Luglio 2019 - Aggiornato alle 00:25
CRONACA
Napoli: Si barrica nel pronto soccorso e aggredisce medici, infermieri e Carabinieri
05 Luglio 2019 12:39 —

I Carabinieri della stazione di Licola hanno tratto in arresto Luigi De Falco, 27enne del posto già noto alle forze dell’ordine. L'uomo, ricoverato nell’Ospedale “Santa Maria delle Grazie”, rifiutava le cure mediche e per questo motivo si era barricato in una stanza del pronto soccorso, danneggiandone mobili e attrezzature sanitarie. Aveva poi aggredito alcuni infermieri e lanciato oggetti contro le persone che avevano provato a tranquillizzarlo. Stessa sorte per i Carabinieri intervenuti che, nonostante la resistenza opposta, hanno bloccato e arrestato il 27enne. Dopo le formalità di rito, De falco è stato tradotto al carcere di Poggioreale in attesa di celebrazione di giudizio con rito direttissimo.

05 Luglio 2019 12:39 - Ultimo aggiornamento: 05 Luglio 2019 12:39
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi