25 Settembre 2022 - Aggiornato alle 13:13
CRONACA
Napoli: Sicurezza alimentare, un venerdì di controlli per bar e ristoranti tra via Monteoliveto e Piazza Dante. Sanzioni per 4.000 euro e chiusa una cucina
03 Settembre 2022 10:45 —

Anche nel mese di settembre, non si ferma l’attività di prevenzione e controllo posta in essere dall’ASL Napoli 1 Centro con l’intento preciso di garantire la sicurezza alimentare di tutti i prodotti destinati al consumo del pubblico e il rispetto delle norme previste per legge.

Nella serata di ieri, le verifiche del Dipartimento di Prevenzione della ASL Napoli 1 Centro si sono concentrate in modo particolare in via Monteoliveto e in Piazza Dante.

Un’operazione portata avanti da oltre 30 unità di personale del Dipartimento di Prevenzione (2 Medici Veterinari, 12 Medici, 18 Tecnici della Prevenzione). In tutto sono stati 24 gli esercizi ispezionati (6 bar, 12 ristoranti - di cui 5 etnici, 3 pizzerie, 1 yogurteria, 1 pub, 1 enoteca), e anche in questo caso le verifiche poste in essere hanno costretto le donne e gli uomini dell’ASL a prendere provvedimenti.

In particolare, sono state disposte 107 prescrizioni, 5 diffide, 2 sanzioni per complessivi 4.000 euro e la sospensione di una cucina.

«Nessuno dei nostri operatori è felice di dover provvedere a queste sanzioni - ricorda il direttore generale Ciro Verdoliva - ma non possiamo permettere in alcun modo che le leggi sulla sicurezza alimentare siano aggirate o peggio ancora ignorate. Ne va della salute pubblica. Ringrazio tutte le donne e gli uomini del Dipartimento di Prevenzione, che settimana dopo settimana portano avanti questo ed altri compiti di grande importanza». Un’attività di controllo, quella dell’ASL Napoli 1 Centro, molto apprezzata dai moltissimi commercianti e ristoratori che rispettano le regole e che, proprio per questo, sostengono quest’azione che fa emergere una concorrenza sleale che mina la credibilità di tutti.

03 Settembre 2022 10:45 - Ultimo aggiornamento: 03 Settembre 2022 10:45
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi