19 Febbraio 2018 - Aggiornato alle 07:04
CRONACA
Napoli: Smantellata una “piazza di eroina” al Bronx di Caivano
19 Gennaio 2018 14:57 —

Un servizio antidroga, articolato in più giorni, ha consentito alla Polizia di Stato di smantellare una “piazza di spaccio” di eroina all’interno dell’istituto di case popolari di Via Atellana, tristemente conosciuto come il “Bronx” di Caivano (NA).

Gli agenti del Commissariato di P.S. “Afragola”, infatti, in più riprese, hanno effettuato dei servizi di osservazione, al fine di accertare il modus operandi degli spacciatori.

L’attività di spaccio, così come accertato dai poliziotti, veniva svolta nell’androne della scala H ove i poliziotti, ancor prima del sorgere dell’alba, si sono introdotti raggiungendo il terrazzo di copertura.

L’organizzazione che gestisce l’illecita attività di spaccio, era riuscita a rafforzare, con serrature meccaniche di supporto, il portone di accesso al fine di impedire o ritardare l’ingresso delle forze di Polizia.

Nella tarda mattinata di ieri, nonostante vi fosse stata una bonifica ad opera delle “vedette” che collaborano nello spaccio di droga, abilmente, i poliziotti sono riusciti a sorprendere in flagranza Pietro De Luca, 40enne di Cardito (NA), sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla P.G. ed una nuova “leva”, Salvatore Allegretta, 33enne di Marcianise (CE).

I due erano in possesso di 34 dosi di “eroina” e della somma di €.200,00, suddivisa in banconote di vario taglio.

Gli agenti hanno condotto il 33enne alla Casa Circondariale di Poggioreale, sottoponendo il 40enne al regime degli arresti domiciliari, presso la sua abitazione.

19 Gennaio 2018 14:57 - Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2018 14:57
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi