24 Luglio 2019 - Aggiornato alle 08:22
SPORT
Napoli: Società scatenata sul mercato
16 Giugno 2019 20:49 —

Il Napoli è scatenato sul mercato. De Laurentiis ed Ancelotti hanno dichiarato guerra all’Italia ed all’Europa intera e sono pronti ad un mercato scoppiettante, come non accadeva da cinque stagioni ormai. La dirigenza partenopea è attivissima e sta lavorando alacremente seguendo i diktat di Re Carlo che da Vancouver – dov’è in vacanza – guarda con grande ottimismo all’evolversi delle varie situazioni, dopo essere sceso in campo anche personalmente. Intanto David Ospina è stato riscattato; come annunciato sul finale di stagione dallo stesso tecnico, il colombiano – ieri ottimo nella gara contro l’Argentina, con successo per 2-0 nel debutto nella Copa América – resterà a Napoli. Pagati all’Arsenal i quattro milioni di euro pattuiti. Da un cafetero all’altro, è tempo – ora – del cognato di Ospina; stiamo parlando, ovviamente, di James Rodriguez. L’ex Bayern Monaco è il pallino di Ancelotti e lo stesso allenatore di Reggiolo è intervenuto con il calciatore per convincerlo a sposare la causa azzurra. Accordo trovato con il calciatore sulla base di 6,5 milioni di euro e diritti d’immagine da gestire al 50%; trattativa avanzate, poi, con il Real Madrid sul cartellino. Proposto alle merengues prestito oneroso di 10 milioni e riscatto obbligatorio fissato a 30. È una formula gradita al club spagnolo il quale, tuttavia, chiede 40 milioni di riscatto. La trattativa è portata avanti dai due presidenti, considerato come siano ottimi i rapporti tra De Laurentiis e Florentino Pérez, con accordo raggiungibile a metà strada (10 + 35). James Rodriguez per l’attacco ma anche Hirving Lozano; una sorta di intesa di massima c’è già con Raiola – agente del messicano – con dettagli da limare sui diritti d’immagine. Servirà, poi, trovare l’intesa con il PSV Eindhoven che chiede 50 milioni. Dall’attacco alla difesa, il passo è breve; Raul Albiol ha nostalgia di casa, ha ricevuto un’offerta dal Villarreal e sta seriamente riflettendo. Il Napoli, però, non si è fatto trovare impreparato; contatto ed accordo raggiunto con Kostas Manolas, centrale greco della Roma, uno dei migliori della Serie A. Intesa sulla base di 3,5 milioni a stagione e De Laurentiis pronto a pagare i 36 milioni di euro previsti nella sua clausola rescissoria pur di regalare un gran rinforzo difensivo al suo tecnico. Manolas-Koulibaly, infatti, sarebbe una coppia davvero al top, con l’ellenico ideale sostituto di Albiol. Nessuna ufficialità finora, quindi, eccetto Di Lorenzo, ma la prossima settimana potrebbe regalare davvero colpi importanti, con i botti attesi alle pendici del Vesuvio.    

Giovanni Spinazzola 

16 Giugno 2019 20:49 - Ultimo aggiornamento: 16 Giugno 2019 20:49
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi