18 Gennaio 2018 - Aggiornato alle 10:37
CRONACA
Napoli: Somma Vesuviana, 208 chili di botti nel garage e nel bagagliaio di una vettura
31 Dicembre 2017 12:32 —

I Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna durante servizi predisposti per contrastare la vendita illegale di artifizi pirotecnici hanno denunciato un 27enne di Somma Vesuviana e un 27enne di Sarno, entrambi incensurati. Durante perquisizioni, domiciliare nel primo caso e veicolare nel secondo, i due sono stati trovati in possesso di centinaia di artifizi pirotecnici di vario genere: il primo li teneva nascosti nel garage mentre a bordo della utilitaria del salernitano sono stati scoperti 300 ordigni esplosivi di quarta categoria che l’uomo stava trasportando verosimilmente con l’intento di venderli nella sua provincia.

31 Dicembre 2017 12:32 - Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre 2017 12:32
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi