05 Giugno 2020 - Aggiornato alle 12:35
CRONACA
Napoli: Sorpresi a pescare nonostante i divieti. Tre rumeni sanzionati sul lago d'Averno
08 Aprile 2020 11:48 —

I Carabinieri forestali di Pozzuoli e quelli della locale stazione, nell’ambito dei controlli anti contagio, hanno sanzionato tre persone di origini rumene. I tre, provenienti da Casoria, avevano pensato bene di trascorrere la giornata pescando lungo le righe del lago d’Averno. Peccato per loro che i Carabinieri li hanno sorpresi e sanzionati.

08 Aprile 2020 11:48 - Ultimo aggiornamento: 08 Aprile 2020 11:48
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi