15 Agosto 2022 - Aggiornato alle 20:20
SPORT
Napoli: Spalletti, "Persa una brutta partita"
22 Dicembre 2021 23:50 —

Luciano Spalletti ha analizzato la sconfitta ai microfoni di Dazn. “Nessun colloquio con il presidente – ha esordito – è venuto a fare un brindisi con la squadra”.

Il tecnico ha poi analizzato la gara. “Abbiamo perso una brutta partita, condotta per lunghi tratti; non siamo stati bravi a chiudere azioni potenziali, dei palloni all’interno dell’area giocati bene. Sulla trequarti non siamo stati bravi a creare spazi e nemmeno a fare giocate importanti; diversi palloni sbagliati dal fondo che ci hanno fatto innervosire e perdere tranquillità”. 

Assenza di qualità in campo. “È mancata in entrambe le frazioni di gioco nella chiusura dell’azione. Dalla linea di fondo siamo arrivati a crossare mille volte ma non siamo stati nemmeno fortunati”.

Il cambio di Mertens. “Ho provato ad inserire uno in grado di avere più peso senza creare spazi per le ripartenze. Avrei potuto lasciarlo dentro ma la squadra mi sembrava potesse far bene anche senza di lui. Purtroppo non ha fruttato"

Il morale della squadra. “Abbiamo giocato tante partite, andiamo a riposare a casa. Abbiamo sofferto tanto la stanchezza; i ragazzi sono abbattuti e proveremo a rialzare il morale alla squadra. Qualche risultato storto ci è capitato, dobbiamo giocare a calcio, avere velocità e brillantezza; stasera ci è mancata la chiusura dell’azione”.

La classifica. “Se non vinci, chi è dietro si avvicina e chi è davanti scappa. Si deve guardare sia avanti che dietro”.

Giovanni Spinazzola

22 Dicembre 2021 23:50 - Ultimo aggiornamento: 22 Dicembre 2021 23:50
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi