16 Gennaio 2021 - Aggiornato alle 05:54
CRONACA
Napoli: Strapparono ad un turista britannico un orologio da 140.000 euro ai Quartieri Spagnoli. Arrestato anche il complice
12 Dicembre 2020 11:38 —

Ad esito delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Napoli Centro hanno arrestato, in esecuzione della misura della custodia cautelare agli arresti domiciliari, un quarantaseienne pregiudicato napoletano, gravemente indiziato di rapina aggravata. I fatti sono avvenuti il 4 ottobre scorso quando un giovane turista britannico residente in Svizzera fu rapinato di un orologio del valore di 140.000,00 euro mentre passeggiava assieme alla propria compagna in via Santa Caterina da Siena, nei Quartieri Spagnoli di Napoli. Il 46enne guidava lo scooter che permise al suo complice – arrestato il 31 ottobre per lo stesso reato – di fuggire dopo aver strappato il lussuoso orologio dal polso della vittima. L’indagato è ora agli arresti domiciliari.

12 Dicembre 2020 11:38 - Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2020 11:38
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi