17 Agosto 2018 - Aggiornato alle 06:57
SPORT
Napoli: Stretta per Di Maria e Cavani. Mandato a Jorge Mendes
19 Luglio 2018 18:29 —

Il Napoli è arrivato al decimo giorno di ritiro a Dimaro-Folgarida, nella splendida cornice della Val di Sole, baciata dalle Dolomiti del Trentino Alto-Adige. La squadra in avvio è stata impegnata in un lavoro in palestra finalizzato alla prevenzione infortuni; divisione in due gruppi, poi, con i ragazzi alle prese con lavoro tecnico e torello. Seduta tecnico tattica a tutto campo, poi, e chiusura con partitina in famiglia vinta dalla squadra con la casacca bianca.

Fronte mercato. I partenopei sono davvero vicini a chiudere con il Bordeaux per Sabaly; intesa sulla base di circa 15 milioni di euro con la società francese anche se il Napoli tenterà di strappare qualche altro milione di “sconto”. Poi, anima e corpo al colpo da Novanta. Secondo quanto raccolto dalla nostra Redazione, De Laurentiis avrebbe dato mandato a Jorge Mendes di capire le manovre per il doppio colpo Di Maria-Cavani.

Il presidente ha aperto al Matador nelle ultime dichiarazioni, così come il figlio Luigi e la volontà di chiudere c’è eccome. Il patron vuole regalare ai tifosi e ad Ancelotti tutte le armi per poter sorridere e festeggiare finalmente dopo l’ultima stagione finita come tutti sappiamo. Operazione da circa 100 milioni di euro per entrambi, onerosa e difficile ma non impossibile. Si dovrà aspettare solo il giro di attaccanti che coinvolgerà i club di mezza Europa; innescata la miccia, poi, ci sarà l’effetto domino che dovrebbe portare i due all’ombra del Vesuvio. Con Edi Cavani c’è già un’intesa di massima sull’ingaggio, così come per El Fideo, considerato come Tuchel – il nuovo tecnico dei parigini - non veda di buon occhio l’argentino nei suoi schemi; i prossimi 10 giorni saranno decisivi, con Jorge Mendes – agente di Angel Di Maria – a fungere da intermediario per la doppia operazione. Come vi abbiamo già raccontato, infatti, il potente procuratore è amico di ADL e, dopo il mancato affare Ronaldo, vuole portare a Napoli un top della sua scuderia; al contempo sarebbe al lavoro per accontentare il desiderio presidenziale di far tornare l’uruguaiano, vera ossessione dei tifosi. Defilata, al momento, l’opzione Benzema così come quella legata a Mariano Diaz, mentre sembra al momento difficile la trattativa legata ad Arturo Vidal, nonostante il cileno sia in vendita ed il Napoli in prima fila per acquistarlo, così come sottolineato in Germania.

Giovanni Spinazzola

19 Luglio 2018 18:29 - Ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2018 18:29
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi