22 Novembre 2017 - Aggiornato alle 03:02
CULTURA&SPETTACOLO
Napoli: Teatro Bracco, riapre i battenti venerdi 3 novembre con la prima di “Tre Cazune Furtunate” con Giacomo Rizzo e Caterina De Santis
30 Ottobre 2017 11:44 — In scena per la commedia di Scarpetta anche Corrado Taranto e Daniela Cenciotti.

Tutto pronto al Teatro Bracco di Napoli per la “prima” di “Tre Cazune Furtunate”, commedia di Eduardo Scarpetta che venerdì 3 novembre inaugurerà, alle ore 21, la 19esima stagione diretta da Caterina De Santis nella storica sala della Pignasecca.

Per l’occasione la direttrice artistica del teatro di via Tarsia sarà in scena nei panni di Retella ’a ’mpagliasegge insieme al maestro Giacomo Rizzo, interprete autentico del repertorio classico partenopeo, al quale si deve anche l’adattamento del testo e la regia della rappresentazione.

Preziosa poi sarà la partecipazione di Corrado Taranto che, insieme a Daniela Cenciotti, affiancherà il cast della Compagnia stabile del Teatro Bracco di Napoli, formata da giovani e promettenti attori che rispondono ai nomi di Salvatore Esposito, Andreina Raucci, Guglielmo Capasso, Giosiano Felago, Emanuela Giordano, Marco Serra, Rino Grillo, Gianpietro Ianneo, Salvo Cirillo, Nancy Aquino, Giuseppe D’Amato e Alessandra Bilancione. Le scene sono di Massimo Comune di Sacs, i costumi di Maria Pennacchio.

Si replica fino a domenica 26 novembre. Spettacoli il venerdì ed il sabato alle ore 21 e la domenica alle ore 18,30. Per info www.teatrobracco.it

30 Ottobre 2017 11:44 - Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre 2017 11:44
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi