03 Ottobre 2022 - Aggiornato alle 08:36
CRONACA

Napoli: Temporale e soliti disagi. Strade allegate e trasporto pubblico in tilt. Disastro dalla Riviera di Chiaia a Scampia

09 Settembre 2022 08:51 —

Il maltempo che si è abbattuto su Napoli, provincia ed il casertano questa mattina ha creato gli ormai soliti e previsti disagi ed incidenti.

A Napoli, dal centro cittadino, dalla zona collinare, dalla periferia orientale a quella occidentale per arrivare all’area Nord, le strade si sono trasformate in fiumi in piena.

Molte segnalazioni sono arrivate al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli che ha pubblicato i video sul suo profilo facebook.

Situazioni di disagio si sono registrate alla Riviera di Chiaia, a Marano, a Largo Cappella dei Cangiani e ad Aversa, in via Enrico Fermi, e a Volla dove le auto sono quasi sprofondate nell’acqua che ha invaso le strade.

Mentre a via Posillipo sono saltati tutti i tombini. Altri disagi sono legati anche al trasporto pubblico. Diverse corse della funicolare che collega il Vomero al centro di Napoli sono saltate, come hanno raccontato alcuni utenti.

“E’ bastato un temporale estivo per mandare in tilt l’intero territorio, facendo congestionare la viabilità e i servizi. Basterebbe provvedere alla manutenzione e alla pulizia ordinaria delle caditoie, che noi chiediamo ogni anno, per evitare questi allagamenti repentini. Purtroppo i Comuni, nonostante le nostre incessanti richieste, nella gran parte dei casi non se ne interessano.”- dichiara Borrelli- “Oltre a ciò, bisogna considerare che i fenomeni atmosferici di questo tipo saranno sempre più frequenti e sempre più di maggiore intensità a causa dei cambiamenti climatici che hanno origine dell’inquinamento prodotto dall’uomo. È tempo che ci si occupi seriamente di tali problematiche, aprendo la strada ad uno stile di vita eco-friendly e prevedendo un piano di rimodulazione delle strutture e delle infrastrutture delle città per far fronte alle allerte meteo.”

09 Settembre 2022 08:51 - Ultimo aggiornamento: 09 Settembre 2022 08:51
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi