24 Febbraio 2019 - Aggiornato alle 04:37
CRONACA
Napoli: Terzigno, servizio “a largo raggio” dei Carabinieri
09 Febbraio 2019 13:54 —

I Carabinieri della stazione di Terzigno e della Compagnia di Torre Annunziata, con il supporto del nucleo cinofili di Sarno, hanno tratto in arresto per detenzione di stupefacente a fini di spaccio e spendita di banconote false un 22enne del luogo, Vincenzo De Nicola: durante perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di sette confezioni di marijuana e 150 in banconote false. Ora attende il giudizio direttissimo ai domiciliari. Due gli assuntori di droga beccati e segnalati alla prefettura di Napoli: si tratta di un 25enne del luogo che aveva addosso 7 grammi di marijuana e di un 28enne di San Giuseppe Vesuviano sorpreso con un grammo di hashish. Un 42enne di Terzigno è stato denunciato per evasione dai domiciliari; un 38enne di origine ucraina non in regola con le norme sull’immigrazione è stato denunciato per aver violato la normativa in materia di immigrazione.

09 Febbraio 2019 13:54 - Ultimo aggiornamento: 09 Febbraio 2019 13:54
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi