15 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 05:58
CRONACA
Napoli: Terzigno, sorpreso fuori dal comune dove è obbligato a soggiornare esibisce documento falso
09 Giugno 2018 11:44 —

L’arrestato è Mario Felice De Martino, un 67enne di Boscoreale già noto alle forze dell'ordine ritenuto affiliato al clan dei “Gallo-Limelli-Vangone”. E' stato arrestato per violazione agli obblighi della sorveglianza speciale dai Carabinieri della stazione di Boscoreale che lo hanno sorpreso, nonostante l’obbligo di soggiorno a Boscoreale, a Terzigno, a bordo di una fiat panda condotta dal genero, anche lui ritenuto vicino al clan. De Martino ha, per di più, esibito una carta d’identità falsa su cui era riportato un altro nome di battesimo in modo da risultare “pulito”. Dopo le formalità è stato tradotto ai domiciliari.

09 Giugno 2018 11:44 - Ultimo aggiornamento: 09 Giugno 2018 11:44
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi