23 Marzo 2019 - Aggiornato alle 09:18
CULTURA&SPETTACOLO
Napoli: “Ti aspetto all’altare”, giovedì 28 febbraio Tony Colombo sul palcoscenico del Palapartenope
23 Febbraio 2019 19:53 — Un concerto – dedica alla futura moglie. Ospiti musicali dell’evento: Franco Ricciardi e Angelo Famao. Superospsite: Stefano De Martino.

Il prossimo concerto di Tony Colombo, che si terrà giovedì 28 febbraio (alle ore 21) al Teatro Palapartenope di Napoli , sarà una dedica alla futura moglie Tina Rispoli, con la quale convolerà a nozze giusto un mese dopo (il 28 marzo). “Ti aspetto all’altare”: questo il titolo dell’evento, lo stesso del singolo del famoso artista neomelodico che ha fatto da colonna sonora a migliaia di proposte di matrimonio la scorsa estate, presente anche nel film “La paranza dei bambini” (del regista Claudio Giovannesi, tratto dal best seller di Roberto Saviano), pezzo che è stato suonato addirittura nelle discoteche d’Italia e il cui video su Youtube ha raggiunto 25 milioni di visualizzazioni. Special guest del concerto: Franco Ricciardi, cantautore napoletano premiato due volte con il David di Donatello (prima nel 2014 con “‘A verità”, brano tratto dal film “Song’e Napule”, e poi con “Bang bang”, colonna sonora della commedia musicale dei Manetti Bros ‘Ammore e malavita’); Stefano De Martino, bravissimo ballerino e famoso personaggio dello spettacolo nonché futuro conduttore del programma Made in Sud; e il talentuoso Angelo Famao, anche lui cantante neo – melodico di origini sicule come Tony. Tanti i personaggi famosi amici della coppia Tony e Tina che siederanno in prima fila. Tony Colombo è uno dei cantanti neomelodici più noti del momento. Classe ’86, di origini siciliane, faccia da bravo ragazzo, ha iniziato a cantare (e a comporre le sue canzoni) in età precoce: si è esibito per la prima volta in pubblico a soli 6 anni incitato dal grande Mario Merola che da subito ha apprezzato le sue doti canore; all’età di 7 anni ha inciso il primo CD. Ha all’attivo ben 24 album registrati in studio, cover importanti e la colonna sonora del film Tatanka. Tiene concerti in tutto il mondo, America compresa, ed è spesso protagonista di programmi (reality e talk) nazionali. Di recente ha firmato un importante contratto con Genesis Group. La sua musica, che si rifà alla tradizione della canzone napoletana, piace tanto anche ai calciatori (come Lorenzo Insigne, Gigi Donnarumma e Paolo Cannavaro) che condividono sui social stories che li vedono impegnati nell’intonare sue canzoni.

23 Febbraio 2019 19:53 - Ultimo aggiornamento: 23 Febbraio 2019 19:53
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi