08 Febbraio 2023 - Aggiornato alle 21:23
POLITICA

Napoli: Tommasetti (Lega), “dati Cgia sulla disoccupazione in Campania certificano fallimento De Luca"

04 Dicembre 2022 12:52 —

“Stando a quanto emerso nel rapporto, infatti, nella nostra Regione la disoccupazione è prevista in ulteriore aumento, nel 2023 rispetto all’anno in corso, in misura pari al 3,1%, di 11.054 unità (da 344.780 a 355.834), dato ben peggiore della media nazionale – continua Tommasetti – Particolarmente negativi sono, in particolare, i numeri di Salerno e Napoli e delle loro province. Nel territorio del capoluogo di regione, infatti, il numero dei disoccupati nel 2023 è previsto in crescita rispetto all’anno precedente di 5.327 unità, pari al +2,5% del totale, passando da 210.470 a 215.798. Negativo, in termini percentuali, il dato del salernitano, dove la disoccupazione è prevista in ulteriore crescita di 1.401 unità (per il 2,7% del totale), da 52.655 a 54.057”. 

“Dati gravi – conclude Tommasetti - che certificano il fallimento sia della Regione e di De Luca, sia delle politiche del lavoro messe in campo per anni dal Movimento 5 Stelle, e che hanno trovato la loro massima espressione nel reddito di cittadinanza: sta al nostro centrodestra di governo, adesso, risolvere con la forza dei fatti i disastri provocati dalle sinistre”.

04 Dicembre 2022 12:52 - Ultimo aggiornamento: 04 Dicembre 2022 12:52
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi