29 Novembre 2022 - Aggiornato alle 16:20
CULTURA&SPETTACOLO

Napoli: Toni Trapani, lo chef cantautore dai fornelli di Annarè a Meta alle vetrine del mondo

29 Settembre 2022 21:11 —

Dai fornelli di Annarè a Meta di Sorrento dove ogni giorno delizia con i suoi piatti gli avventori del ristorante della cittadina della costiera sorrentina agli onori delle vetrine del mondo.

Toni Trapani da oggi non è più solo lo "chef contadino" come lui stesso ama definirsi, visto che coltiva da se i prodotti che poi usa nella sua cucina e che, quindi, sono a chilometro zero freschissimi e veraci, ma da oggi è anche lo "chef cantautore".

Difatti il suo primo amore è la musica ed oggi ha realizzato il suo sogno incidendo il suo primo brano di cui ha composto sia le parole che la musica "Se il cuore avesse un'anima" con gli arrangiamenti del Maestro Michele Di Capua che sta spopolando su youtube e facebook.

"Arrivare a 60 anni e vedere che c'è ancora che crede nelle cose vere della vita e ti apprezza per quello che fai come cantautore e come uomo è una gioia immensa ed ovviamente la voglio condividere con tutti gli amici" sono le parole di un emozionatissimo ma felice "chef contadino cantautore" che in tutto quello che fa ci mette amore e passione vera.

A Toni auguriamo di avere nella musica lo stesso successo che ha ai fornelli di Annarè. E non è poco.

Antonio Pianelli

 

29 Settembre 2022 21:11 - Ultimo aggiornamento: 29 Settembre 2022 21:11
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi