15 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 11:10
CRONACA
Napoli: Torre del Greco, carabinieri arrestano per riciclaggio padre e figlio ritenuti uomini vicini a clan
23 Luglio 2017 11:50 —

I carabinieri della stazione di Torre del Greco-centro hanno tratto in arresto in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Napoli due soggetti ritenuti affiliati al clan camorristico “Falanga” operante in città. C.M., 55enne e il figlio 33enne, entrambi del luogo e già noti alle forze dell'ordine dovranno scontare rispettivamente cinque anni e tre anni e 8 mesi di reclusione per riciclaggio aggravato da finalità mafiose, reati commessi a Torre del Greco tra il 2007 e il 2013. Sono stati trasferiti nel carcere di Poggioreale.

23 Luglio 2017 11:50 - Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2017 11:50
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi