21 Aprile 2018 - Aggiornato alle 23:03
CRONACA
Napoli: Torre del Greco, cipolle, rendini e un fucile in casa. Arrestato
30 Dicembre 2017 15:04 —

I Carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno tratto in arresto Giuseppe Vitiello, un 20enne del luogo già noto alle forze dell'ordine che a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 11 ordigni esplosivi di fabbricazione artigianale, “rendini” e “cipolle” del peso complessivo di circa un chilogrammo. Ma nella casa del giovane c’era anche un fucile calibro 24 e 4 cartucce detenuti senza alcun titolo autorizzativo. L’arrestato è ora agli arresti domiciliari.

30 Dicembre 2017 15:04 - Ultimo aggiornamento: 30 Dicembre 2017 15:04
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi