25 Settembre 2018 - Aggiornato alle 11:54
CULTURA&SPETTACOLO
Napoli: "Tranquilli amici è solo sonno arretrato” al Nuovo Teatro Sancarluccio
08 Marzo 2018 13:52 — Dal 22 al 25 Marzo 2018 ore 20:45.

L’attore e scrittore napoletano Marco Venezia, si sveste dai panni di regista ed attore  comico per entrare in quelli dell'impresario "Libero Zibelli " nello spettacolo di  Giorgio Gori "Tranquilli amici è solo sonno arretrato", regia di Giampiero Notarangelo. Spettacolo che grazie al grande consenso ottenuto in gennaio, ritorna sulla scena al Nuovo teatro Sancarluccio di Napoli per altre quattro emozionanti serate. Lo spettacolo racconta in chiave drammaturgica la vita del celebre attore Walter Chiari, dai suoi inizi al teatro Olimpia di Milano dove incontrerà artisti come Carlo Campanini, Bice Valori ,Marisa Maresca ed Alida Chelli quest'ultima diventata poi sua moglie e  madre di suo figlio Simone. Un percorso che oltre a raccontare la vita artistica dell'attore, racconta i suoi problemi con la droga, il periodo buio del carcere, il ritorno sulle scene fino alla sua improvvisa morte.
Un Walter Chiari che Giorgio Gori interpreta in maniera magistrale attendendosi scrupolosamente ai fatti senza mai cadere nell'imitazione e guidato da un attenta e scrupolosa regia di Giampiero Notarangelo. Nel cast troviamo Adriana D'Agostino, Livia Bertè, Daniela De Vita, Anna Buccione, Francesco Borrelli e la partecipazione dell’attore Diego Macario nei panni di Carlo 
Capanini. "Tranquilli amici è solo sonno arretrato" vi aspetta al Nuovo Teatro Sancarluccio dal 22 al 25 Marzo.

08 Marzo 2018 13:52 - Ultimo aggiornamento: 08 Marzo 2018 13:52
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi