22 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 10:18
CRONACA
Napoli: Trapani avvitatori rubati a Cesena e recuperati dalla Polizia di Stato a San Giorgio a Cremano grazie al sistema GPS di cui erano dotati
28 Settembre 2017 22:49 — Denunciato un pregiudicato ricettatore.

Due trapani-avvitatori professionali, di ultima generazione, hanno consentito agli agenti del Commissariato di P.S. San Giorgio a Cremano di rintracciare e denunciare un pregiudicato per ricettazione. I poliziotti, infatti, a seguito di una segnalazione giunta dal Commissariato di P.S. di Cesena, sono venuti a conoscenza che, 20 giorni fa, nel comune emiliano era stato commesso un furto di alcuni trapani, all’interno di un cantiere edile. La particolarità era quella che due degli arnesi rubati, essendo dotati di wi-fi, avevano segnalato la loro posizione a 530km di distanza, in S.Giorgio a Cremano, appunto. Gli agenti hanno svolto indagini tra i pregiudicati della zona, scoprendo chi fosse il ricettatore. In Via S. Martino, ove è ubicata l’edilizia popolare, i poliziotti hanno rinvenuto, all’interno di un box,  tutta la merce rubata nel cantiere a Cesena, ossia : 5 valigette contenenti ognuna un trapano-avvitatore completo di batterie e caricabatterie, nonché un demolitore professionale. S. T. 31enne del posto, è stato denunciato, in stato di libertà, per il reato di ricettazione. Nei prossimi giorni la Polizia di Stato riconsegnerà al legittimo proprietario tutta l’attrezzatura recuperata.

28 Settembre 2017 22:49 - Ultimo aggiornamento: 28 Settembre 2017 22:49
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi