22 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 15:22
CULTURA&SPETTACOLO
Napoli: "Tre cazune furtunate" al Teatro Il Primo
16 Marzo 2017 17:40 — La compagnia amatoriale "Bianca Sollazzo" reinterpreta Scarpetta.

Al Teatro Il Primo si va in scena con una reinterpretazione di "Tre cazune furtunate" di Edoardo Scarpetta, con la regia di Rosario Ferro e la compagnia "Bianca Sollazzo". Un'ora e mezza di intrattenimento divertente e rispettoso dei canoni della tradizione del teatro comico napoletano, con espedienti semplici, ma che non mancano di provocare risate nel pubblico in sala, che assiste ad uno spettacolo leggero e piacevole. Attori per passione, ma con alle spalle anni di esperienza, esperienza che consente loro di calcare le scene con maestria e professionalità. La storia è quella di un'umile famiglia napoletana, che, per uno strano scherzo del destino, riesce a racimolare un bel gruzzolo attraverso la vendita di alcuni pantaloni, che saranno poi fondamentali per lo sviluppo della trama, come si evince poi dallo stesso titolo della commedia. Felice Sciociamocca e compagni, infatti, dovranno fare i conti con una nobiltà non proprio ben disposta nei loro confronti. Tre settimane di rappresentazione per lo spettacolo, in replica fino al 19 marzo presso il Teatro Il Primo di Napoli, ai Colli Aminei, in viale del Capricorno 4.
Chiara Effuso

16 Marzo 2017 17:40 - Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2017 17:40
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi