16 Agosto 2018 - Aggiornato alle 06:16
CRONACA
Napoli: Turista cinese perde borsello con 2.000 euro e carte di credito. La Polizia di scorta alla squadra dell'Udinese lo recupera a terra in piazza Municipio
20 Dicembre 2017 14:00 —

Una cittadina cinese di 45 anni, nel pomeriggio di ieri, non è riuscita a trattenere la gioia e la gratitudine, nei confronti dei poliziotti napoletani, quando il portiere dell’albergo nel quale alloggiava, le ha comunicato che gli agenti della sezione Viabilità dell’Ufficio Prevenzione Generale l’attendevano nella hall per riconsegnarle il suo borsello, smarrito nella tarda mattinata nei pressi di Piazza Municipio. All’interno del borsello, infatti, era custodita una carta di credito, oltre a del denaro, parte in euro e parte in valuta cinese, pari alla somma in contante di circa 2.000 euro. I poliziotti, poco prima che iniziassero il servizio di scorta alla squadra calcistica dell’Udinese, per l’incontro di calcio allo stadio San Paolo, valevole per la Coppa Italia, hanno raccolto in strada il borsello, attivandosi per rintracciare la proprietaria. Inevitabile, da parte della turista, parole di ringraziamento per la rettitudine con cui avevano operato i due poliziotti napoletani. 

20 Dicembre 2017 14:00 - Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre 2017 14:00
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi