25 Giugno 2022 - Aggiornato alle 13:15
CRONACA
Napoli: Un arresto per il tentato scippo ad una turista al Corso Umberto
24 Maggio 2022 09:35 —

La  Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di N.C., di 41 anni, ritenuto gravemente indiziato del delitto di tentata rapina, resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.

Il 12 marzo scorso un uomo a bordo di un ciclomotore, transitando in corso Umberto, aveva tentato di strappare la borsa di una turista facendola rovinare a terra. Sorpreso da una pattuglia impiegata in un servizio antiscippo, il malvivente si era dato alla fuga, riuscendo a dileguarsi solo dopo aver investito il poliziotto che aveva tentato di bloccarlo. Quest’ultimo, nella circostanza, aveva riportato la frattura del polso.

A seguito di un’attività di indagine, incentrata sull’analisi degli impianti di videosorveglianza e dei sistemi di lettura targhe presenti sul territorio cittadino, sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza a carico dell’indagato.

Le investigazioni, tra l’altro, hanno consentito di accertare che l’uomo, per eludere le indagini a suo carico, nei giorni successivi ai fatti aveva montato sul motociclo un parabrezza di cui il mezzo era, invece, sprovvisto al momento della tentata rapina.

24 Maggio 2022 09:35 - Ultimo aggiornamento: 24 Maggio 2022 09:35
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi