17 Giugno 2021 - Aggiornato alle 08:10
CRONACA
Napoli: Un murales dedicato alla piccola Noemi. Il Prefetto presenzia all’inaugurazione
15 Maggio 2021 14:04 —

Nella mattinata odierna, il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha presenziato all’inaugurazione del murales dedicato alla piccola Noemi, la bimba ferita gravemente due anni fa durante un agguato di camorra a Napoli, realizzato dagli artisti Giulia Salamone, in arte Noeyes, e Vittorio Valiante, con il coordinamento di Inward Osservatorio sulla Creatività Urbana che promuove la street art e il muralismo.

Alla manifestazione, promossa dai genitori di Noemi con la collaborazione della Fondazione Polis della Regione, del Comune e della 4^ Municipalità, hanno partecipato, oltre ai  rappresentanti delle istituzioni regionali, metropolitane e cittadine, il presidente della Commissione parlamentare antimafia, On. Nicola Morra, l’arcivescovo di Napoli, Don Mimmo Battaglia, nonché i rappresentanti delle Fondazioni Polis e Santobono. All’evento ha preso parte la piccola Noemi, che è stata attivamente coinvolta nel progetto e ha colorato una parte del murales posto sul muretto dell’anfiteatro di Piazza Nazionale.

Il Prefetto, nel suo intervento, ha sottolineato come l’opera testimoni, attraverso colori e immagini dal forte valore simbolico, l’impegno della società civile nell’affermazione dei principi della legalità e del contrasto a tutte le forme di violenza e di sopraffazione.

15 Maggio 2021 14:04 - Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2021 14:04
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi