10 Agosto 2020 - Aggiornato alle 01:53
CRONACA
Napoli: Ventunenne della Guinea arrestato in corso Umberto mentre aggrediva con un complice con calci e pugni un uomo per rapinarlo
19 Maggio 2020 12:48 —

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Antonio Ranieri due persone che stavano aggredendo con calci e pugni un uomo e che, alla loro vista, si sono date alla fuga. I poliziotti hanno raggiunto e bloccato in via San Candida uno dei due trovandolo in possesso della somma di 250 euro sottratta poco prima alla vittima..Oumar Camara, 21enne della Guinea con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per rapina aggravata e lesioni personali.

19 Maggio 2020 12:48 - Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2020 12:48
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi