18 Gennaio 2018 - Aggiornato alle 10:44
CRONACA
Napoli: Vico Equense, carabinieri sequestrano 10 ordigni a candelotto. Denunciati madre e figlio
30 Dicembre 2017 14:50 —

I Carabinieri della Stazione di Vico Equense hanno denunciato in stato di libertà una 47enne e un 15enne del luogo, madre e figlio, ritenuti responsabili di detenzione illegale di esplosivi. A seguito di perquisizione domiciliare i due sono stati trovati in possesso di 10 artifizi pirotecnici di fabbricazione artigianale del tipo a “candelotto” (peso complessivo circa 700 grammi).

30 Dicembre 2017 14:50 - Ultimo aggiornamento: 30 Dicembre 2017 14:50
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi