27 Ottobre 2020 - Aggiornato alle 09:37
CRONACA
Napoli: Viola l'obbligo di soggiorno e viene arrestato a Casoria. Era insieme alla moglie che aveva nella borsa 7850 euro in contanti e una patente ed una tessera sanitaria false
11 Ottobre 2020 08:42 —

Ieri pomeriggio, all'esterno di un centro commerciale di Casoria, agenti della Squadra Mobile hanno sorpreso Massimiliano Esposito, 49enne napoletano gravato da numerosi precedenti per reati associativi. L'uomo, che si trovava a bordo di un'auto in compagnia della moglie, è stato arrestato per violazione degli obblighi della misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno cui è attualmente sottoposto. Inoltre, nella borsa della donna sono stati rinvenuti 7850 euro in contanti nonchà una patente ed una tessera sanitaria false.

11 Ottobre 2020 08:42 - Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre 2020 08:42
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi