23 Agosto 2019 - Aggiornato alle 17:39
SPORT
Napoli: Virata su Rodrigo De Paul
28 Maggio 2019 19:15 —

Il Napoli è vicino a piazzare il primo colpo di mercato in vista della prossima stagione. L’avevamo detto; i partenopei hanno il vantaggio di essere l’unica ad aver confermato l’allenatore e devono sfruttare il fattore tempo. Ebbene, i dirigenti azzurri si stanno muovendo proprio in questa direzione ed a giorni potrebbe anche arrivare l’ufficialità, dopo le visite mediche di rito, probabilmente fissate per giovedì. Già, ma chi è il primo colpo? Nel solco dell’asse creato con l’approdo di Sarri, dopo i vari Hysaj, Valdifiori e Zielinski (il polacco via Udine, però) il primo acquisto arriva da Empoli. Si tratta di Giovanni Di Lorenzo, terzino destro 26enne autore di un’ottima stagione con la maglia dei toscani, condita pure da cinque reti e tre assist (una contro gli azzurri nell’ultima sfida giocata in Toscana). Cursore destro dotato di buona spinta e propensione all’attacco, il ragazzo è anche in grado di offrire una fase difensiva discreta (anche se negli occhi abbiamo le due incertezze contro l’Inter, ndr) e dovrebbe prendere il posto di Elseid Hysaj, in lista di sbarco. L’operazione si chiuderà sulla base di 10 milioni di euro. L’arrivo dell’empolese chiuderà le porte a Trippier? Non è detto. Possibile, infatti, che anche Malcuit lasci la società azzurra per un pacchetto completamente nuovo, con tanto di approvazione di Ancelotti, consultato in ogni operazione di mercato. Per la sinistra, invece, resiste la candidatura di Theo Hernandez, con Re Carlo che si è mosso in prima persona con il ragazzo di proprietà del Real Madrid, la scorsa stagione alla Real Sociedad. Rodrigo De Paul, invece, ha superato Josip Ilicic al momento per la trequarti offensiva. Lo sloveno piace eccome ma Gasperini, dopo la qualificazione in Champions League dell’Atalanta, ha chiesto a Percassi di non cedere i big e lo sloveno è considerato imprescindibile; ecco perché gli azzurri avrebbero aperto un canale con l’Udinese – i cui rapporti sono ottimi – per il nazionale argentino. I friulani, però, al momento valutano il calciatore ben 35 milioni di euro; ecco perché sono in corso riflessioni profonde. In attacco, invece, resiste – per volontà presidenziale – l’idea di riportare in azzurro Fabio Quagliarella e, contestualmente, si lavora anche in altre direzioni per un possibile doppio colpo; piace, in questo senso, Rodrigo Moreno, attaccante classe ’91 del Valencia. 

Giovanni Spinazzola 

28 Maggio 2019 19:15 - Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2019 19:15
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi