27 Febbraio 2021 - Aggiornato alle 22:53
CRONACA
Napoli: Volla, buca stradale segnalata con wc
13 Febbraio 2021 16:49 — Borrelli (Europa Verde): “Siamo al degrado totale. La foto-denuncia di Volla è una vergogna che non può essere tollerata in un Paese civile”.

“La foto di un’enorme buca stradale a via Lufrano, nel comune di Volla, segnalata con un wc che emerge imperioso dalla voragine, è una vergogna che non può essere tollerata in un Paese civile. Ma che tuttavia rappresenta in modo tanto crudo quanto realistico le condizioni in cui versano tantissime strade di Napoli e provincia. Ad aggravare la situazione il maltempo degli ultimi giorni che ha pesantemente impattato sulle condizioni dell’asfalto creando diverse trappole mortali per automobilisti e motociclisti. Lunedì presenteremo il dossier di Europa Verde sulle buche stradali con il quale intendiamo lanciare un appello a tutti i sindaci affinchè sia avviata una riqualificazione radicale delle strade e siano posti maggiori controlli per ciò che riguarda i lavori di rifacimento del manto stradale. Troppo spesso gli enti erogatori dei servizi lasciano le strade in condizioni pietose e anche in cantieri come quello del corso Vittorio Emanuele a Napoli, non si fa in tempo a procedere di qualche metro che già ricompaiono nuove buche sull’asfalto appena rifatto. Non è superfluo ricordare che ogni anno le amministrazioni sono costrette a pagare milioni di euro per i danni causati a mezzi e persone dalle condizioni precarie delle strade. Un’emorragia di denaro pubblico che deve essere prontamente fermata nell’interesse della sicurezza dei cittadini e delle casse comunali”. Queste le parole del consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, che ha ricevuto la foto denuncia da un cittadino di Volla.

13 Febbraio 2021 16:49 - Ultimo aggiornamento: 13 Febbraio 2021 16:49
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi