13 Agosto 2022 - Aggiornato alle 17:07
CRONACA
Napoli: Vomero, arrestati mentre tentano il furto di un'auto
22 Luglio 2022 11:46 —

I Carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Giugliano in Campania impegnati da tempo in un’attività di indagine volta al contrasto del fenomeno di furti di auto hanno arrestato a Napoli nel quartiere Vomero Francesco Liccardo Grasso, 52enne di Mugnano, Gianluigi Molfetta e Massimo Russo, rispettivamente di 30 e 50 anni di Secondigliano. Sono tutti già noti alle forze ordine e risponderanno di tentato furto di un’autovettura.

I militari, durante un appostamento, notano verso le 23 che Molfetta e Russo -  scesi da una auto guidata da Liccardo - forzano la portiera di una Smart per poi entrare al suo interno.

I due tentano di mettere in moto l’auto parcheggiata in via Aniello Falcone con un dispositivo elettronico capace di interferire con la centralina dell’auto. Intevengono i militari e bloccano i due che avevano tentato di fuggire. Liccardo verrà catturato poco più tardi presso la sua abitazione dove si era nascosto dopo essere fuggito. Peccato per lui che i Carabinieri lo conoscessero bene.

I 3 arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

22 Luglio 2022 11:46 - Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2022 11:46
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi