13 Agosto 2022 - Aggiornato alle 17:33
CRONACA
Napoli: Vomero, arrestato uno dei rapinatori del supermercato “Ciro Amodio” in via Cilea. E' caccia al complice
18 Luglio 2022 11:31 —

Nella mattinata odierna militari della Compagnia Carabinieri Napoli Vomero hanno dato esecuzione ad un’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Napoli, all’esito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli, con cui si applica la custodia cautelare in carcere nei confronti di un 34enne napoletano, a carico del quale sono stati ravvisati, allo stato delle indagini, gravi indizi di colpevolezza dei delitti di rapina aggravata, perpetrata a danno del noto Supermercato “Ciro Amodio” in via Cilea nel Quartiere Vomero di Napoli, in concorso con persona in fase d’identificazione.

Il provvedimento trae origine da una tempestiva indagine condotta dal Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri “Napoli - Vomero”, avviata nel maggio scorso, a partire dalla denuncia del titolare del supermercato. Un’accurata analisi delle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza del market e lungo la via di fuga dei delinquenti, messa a sistema con l’approfondita conoscenza dei militari riguardo i “soggetti d’interesse operativo” e mirate perquisizioni domiciliari d’iniziativa, hanno consentito di ricostruire compiutamente la vicenda e di delineare il grave quadro indiziario in ordine all’individuazione dell’indagato quale presunto autore della violenta rapina commessa la sera del 16 maggio scorso, occasione in cui, con altro complice in corso d’identificazione e pistola alla mano, si faceva consegnare tutto l’incasso, fuggendo a piedi tra le vie limitrofe.

18 Luglio 2022 11:31 - Ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2022 11:31
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi