21 Novembre 2018 - Aggiornato alle 00:58
CRONACA
Napoli: Vomero, il truffatore di anziani colpisce ancora
28 Aprile 2018 14:41 —

Il truffatore di anziani colpisce ancora. Questa volta è accaduto in un condominio nei pressi dello Stadio Collana al Vomero alle due del pomeriggio. Vittima un'ultra novantenne che al momento era sola in casa. La truffa messa in atto è una di quelle solite: 600 euro per la rata dell'assicurazione con tanto di telefonata fatta della finta figlia (la complice) che chiedeva alla madre di anticipare i soldi per la rata. Nonostante i continui avvertimenti di familiari e forze dell'ordine, purtroppo, i truffatori di anziani riescono a colpire ancora e anche di frequente. Nessuno si deve fare maestro in questi casi e dire "a me non mi fanno" perchè le tecniche che questi delinquenti mettono in atto per truffare gli anziani  sono molte e tutte studiate nei minimi dettagli. I casi più frequenti che registriamo sono quelli della rata dell'assicurazione o di un pacco che deve arrivare o dell'incidente del nipote e o di un altro parente o addirittura dell'avvocato cui versare soldi immediatamente per evitare che un parente venga arrestato. I truffatori carpiscono direttamente dall'anziano tutto ciò che gli serve per mettere in atto la truffa, nomi e situazioni. Poi si passa alla fase due. La telefonata di un complice, maschio o femmina, che alterando la voce si fa passare per il nipote, o altro parente, che chiede di esaudire la richiesta di denaro che può essere di poche centinaia di euro se si è parlato di un pacco o della rata dell'assicurazione ma che può arrivare anche fino a due tremila euro per un incidente automoblistico (falso) e l'avvocato per evitare l'arresto. I Carabinieri del Vomero stanno indagando sull'ultimo episodio e se qualcuno dovesse riconoscere o vedere circolare l'uomo in foto può segnalarlo al 112. 

28 Aprile 2018 14:41 - Ultimo aggiornamento: 28 Aprile 2018 14:41
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi