31 Marzo 2020 - Aggiornato alle 17:34
CRONACA
Napoli: Vomero, Operazione “Alto Impatto” della Polizia di Stato. Identificate 293 persone di cui 50 con precedenti di polizia. Fermato un parcheggiatore abusivo in via Annella di Massimo  
05 Gennaio 2020 11:37 —

Nelle giornate di venerdì e sabato gli agenti del Commissariato Vomero con il supporto degli equipaggi dei  Reparti Prevenzione Crimine Campania, Sardegna e Lombardia hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, teso al contrasto del fenomeno della "movida violenta", tra piazza Immacolata, piazza Vanvitelli, via Aniello Falcone, via Scarlatti, l’area pedonale di via Luca Giordano, piazzale San Martino, viale Michelangelo e via Cilea. Nel corso dell’attività sono state identificate 293 persone di cui 50 con precedenti di polizia e sono stati controllati 106 veicoli di cui 20 motoveicoli. Sono stati sottoposti a controllo amministrativo due bar, uno in piazza Immacolata, l’altro in via Caiazzo ed un circolo privato nella medesima strada, in cui sono stati identificati anche gli avventori. Inoltre, in via Annella di Massimo, è stato sorpreso un parcheggiatore abusivo sanzionato ai sensi dell'art. 7 co. 15 bis del Codice della Strada. Infine, sono state controllate 4 persone sottoposte agli arresti domiciliari.

05 Gennaio 2020 11:37 - Ultimo aggiornamento: 05 Gennaio 2020 11:37
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi