15 Novembre 2019 - Aggiornato alle 19:36
CRONACA
Napoli: Vomero, un cameriere “a nero” e poca sicurezza. Carabinieri chiudono il Lounge bar
08 Giugno 2019 14:31 —

Il cameriere lavorava “in nero” e c’erano diverse inosservanze alle leggi in materia di sicurezza sul lavoro. Lo hanno scoperto in un lounge bar di Piazza Immacolata i Carabinieri della stazione vomero-arenella e del nucleo ispettorato del lavoro di Napoli. L’amministratrice del locale, una 21enne di Secondigliano, è stata denunciata e le sono state comminate sanzioni amministrative per 10mila euro. L’attività è stata sospesa.

08 Giugno 2019 14:31 - Ultimo aggiornamento: 08 Giugno 2019 14:31
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi