28 Maggio 2022 - Aggiornato alle 16:00
CRONACA
Napoli: Week-end di controlli al Vomero, Chiaia, Montecalvario e Bagnoli
13 Marzo 2022 11:17 —

Ieri, nell'ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle aree della “movida”, gli agenti dei Commissariati San Ferdinando, Vomero, Montecalvario e Bagnoli, i finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza e personale del servizio autonomo della Polizia Locale del Comune di Napoli hanno effettuato controlli nel quartiere Chiaia, in zona Toledo, nel quartiere Vomero e a Bagnoli. 

Nel corso dell’attività, in via Toledo, via Chiaia, piazza dei Martiri, corso Vittorio Emanuele, via Dei Mille, piazza San Pasquale a Chiaia e in piazza Trieste e Trento sono state identificate 81 persone di cui 7 con precedenti di polizia e controllati 4 esercizi commerciali, tre dei quali in vicoletto Belledonne a Chiaia sanzionati per aver violato l’ordinanza sindacale poiché aperti oltre l’orario consentito; inoltre, insieme a personale della Polizia Locale, gli operatori hanno contestato 24 violazioni del Codice della Strada per divieto di sosta e rimosso 12 veicoli. 

Nel quartiere Vomero gli agenti del Commissariato Vomero hanno effettuato controlli in piazza Vanvitelli, belvedere di San Martino, piazza Medaglie d'oro, via Aniello Falcone, via Luca Giordano e via Alessandro Scarlatti dove hanno identificato 87 persone, controllato 3 esercizi commerciali e, con il supporto di personale della Polizia Locale, hanno rimosso in via Cilea e in via Petrella 15 veicoli per sosta vietata e contestato altresì 29 violazioni del Codice della Strada. 

Ancora, i poliziotti del Commissariato Montecalvario in via Toledo, largo Berlinguer, via Girardi, via Scura, via Concezione a Montecalvario, vico Tre Regine e in via Trinità delle Monache hanno identificato 142 persone e controllato 10 locali di cui due, in vico Teatro Nuovo e via Speranzella, sanzionati per somministrazione di bevande alcoliche a minori tra i 16 e i 18 anni e uno di essi anche per violazione del nulla osta di impatto acustico; inoltre, hanno rimosso 7 veicoli per sosta vietata e contestato altresì 16 violazioni del Codice della Strada. 

Gli agenti, in vico Due Porte a Toledo, hanno sanzionato il titolare di un bar per non aver verificato che gli avventori fossero in possesso della certificazione verde (c.d. green pass) e un avventore poiché seduto al tavolino sprovvisto del green pass; ancora, hanno identificato e sanzionato 6 persone per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale poiché trovate in possesso di hashish e marijuana.

Inoltre, i poliziotti hanno effettuato un controllo presso un’agenzia di scommesse in via Concezione a Montecalvario dove hanno denunciato una persona poiché sorpresa ad offrire la riffa al pubblico mediante il sorteggio di più numeri con riferimento alle estrazioni del lotto e promettendo altresì ingenti premi al primo classificato.

In via Emanuele De Deo, gli operatori hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha tentato di allontanarsi ma è stato bloccato e trovato in possesso di un involucro contenente 1 grammo circa di marijuana e 410 euro. L’uomo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti, in vico Due Porte a Toledo, hanno denunciato una persona poiché sorpresa alla guida di un motoveicolo e in possesso di un telefono cellulare nonostante fosse sottoposta alla misura dell’avviso orale; lo scooter e lo smartphone sono stati sequestrati. 
Infine, i poliziotti del Commissariato Bagnoli in via Coroglio, via Cattolica, via Nisida, via Bagnoli, via Caio Duilio, piazza Bagnoli e via Di Pozzuoli hanno identificato 18 persone e controllato 5 attività commerciali.

13 Marzo 2022 11:17 - Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2022 11:17
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi