22 Novembre 2017 - Aggiornato alle 19:38
SALUTE
Napoli: XVI Convegno Triennale sui Problemi Clinici e Sociali dell'Emofilia e delle malattie emorragiche congenite
07 Novembre 2017 12:13 — 9-12 Novembre - Eurostar Hotel Excelsior.

Si Terrà a Napoli dal 9 al 12 Novembre 2017 presso l’Eurostar Hotel Excelsior il “XVI Convegno Triennale  Sui Problemi Clinici e Sociali dell'Emofilia e delle malattie emorragiche  congenite (MEC)”  organizzato da AICE (Associazione Italiana Centri Emofilia) e FedEmo (Federazione delle associazioni Emofilici) in collaborazione con Fondazione Paracelso. Si tratta dell’evento più importante nel settore, articolato in tre intense giornate, che riunisce tutti gli specialisti italiani e i rappresentanti delle Associazioni in occasione del rinnovo triennale delle cariche associative e, quest’anno, nel ventennale della costituzione di AICE e FedEmo. Perciò, nel pomeriggio inaugurale del Convegno, il 10 novembre, dopo una sessione dedicata allo stato dell’arte e alle interessantissime prospettive del trattamento dell’emofilia, si terrà un simposio celebrativo che, dalla consapevolezza del significativo percorso che AICE e FedEmo hanno compiuto dal punto di vista dell’assistenza e della ricerca in Italia per l’emofilia e le MEC, si proietterà ai nuovi orizzonti della ricerca. In quest’ottica molto attesa è la Special Lecture dell’ospite d’onore, il professor W. Keith Hoots del National Institute of Health di Bethesda (Division of Blood Diseases and Resources at the National Heart, Lung, and Blood Institute, NHLBI), dal titolo “Towards Innovation, research scenarios in hemophilia” e, tornando in Italia, l’Assegnazione dei Premi “Idee Giovani per la Ricerca” AICE 2017, destinati a proposte innovative nei vari settori della ricerca clinica e di base dell’emofilia e delle MEC da parte di giovani ricercatori. La giornata dell’11 Novembre prevede le Assemblee Associative e sessioni di interesse multidisciplinare e sociale, che affronteranno temi dai rapporti con le Istituzioni a Progetti di cooperazione internazionale e a iniziative quali ‘#Fedemo Sport’ sulle nuove frontiere dello Sport in emofilia e ‘Barriera Zero’, un progetto dedicato agli adolescenti emofilici, oltre alle novità sul trattamento di complicanze di grande impatto per l’emofilia quali l’artropatia cronica e l’epatopatia da HCV. La giornata conclusiva dei lavori del 12 Novembre sarà caratterizzata da una tavola rotonda su: Emergenze sulle malattie emorragiche congenite: accrescere consapevolezza ed approcci condivisi, con l’intervento oltre di AICE e FedEmo, delle Società scientifiche dell’emergenza coinvolte (SIMEU e SIMEUP). Il Corso è stato inserito nel Piano Formativo 2017 per la Formazione Continua in Medicina (ECM), ottenendo n° 9,1 crediti, e si avvale del contributo degli Sponsor: Shire, CSL Behring, Novo Nordisk, Roche, Bayer, BioVIIIx, Kedrion, Pfizer, Sobi e Grifols, che arricchiranno il Convegno con simposi sulle novità relative agli studi clinici e ai programmi di ricerca e sviluppo aziendali. L’organizzazione dell’evento è stata curata da Elleventi S.r.l. 

 

07 Novembre 2017 12:13 - Ultimo aggiornamento: 07 Novembre 2017 12:13
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi