21 Ottobre 2019 - Aggiornato alle 14:37
SPORT
PARMA-NAPOLI: Ancelotti, "oggi la differenza l'ha fatta la realizzazione"
24 Febbraio 2019 21:41 —

È un Carlo Ancelotti visibilmente soddisfatto quello che si presenta davanti ai media dopo il successo per 4-0 al Tardini contro il Parma. Ecco le sue parole.

"Abbiamo ritrovato la concretezza sotto rete. La prestazione è stata buonissima ed in linea con altre gare che abbiamo giocato nell'ultimo mese. La differenza l'ha fatta la realizzazione. Stavolta non abbiamo sbagliato nulla e finalmente ho visto grande precisione e determinazione in fase di conclusione. Questa squadra sta facendo bene e può crescere ancora. Siamo più focalizzati nei dettagli e oggi si sono visti i risultati".

Retroscena sulla punizione calciata da Milik (è già la terza) ed il piccolo suggerimento.

"Sì, gli ho detto io di calciare sotto la barriera, perché mi sembrava molto vicina la punizione e quindi era preferibile provare la soluzione che avevo pensato. Lui è stato bravissimo a concretizzare con un tiro imprendibile. Questo metodo me lo insegnò Cristiano Ronaldo quando ero al Real Madrid. Diciamo che è più farina del suo sacco che del mio".

A proposito di Ronaldo, domenica c'è la sfida attesissima con la Juve.

"Per noi sarà uno stimolo ma anche un onore affrontarli da secondi in classifica perché è la squadra che ha vinto sempre in questi ultimi sette anni. Il loro vantaggio è grande, noi penseremo a giocare e fornire una prestazione di spessore. Così come è successo stasera".

Entusiasta, manco a dirlo, Arkadiusz Milik, autore di una doppietta, con un gioiello su punizione.

"Sono felice per la doppietta ma sono più felice per la vittoria. Era importantissimo tornare al successo in campionato. Da qualche partita non segnavamo e stasera ci siamo sbloccati. Abbiamo sempre creato tanto ma non siamo stati molto brillanti sotto rete. La squadra sta bene e dobbiamo proseguire così. La punizione me l'ha suggerita il mister. Lo staff tecnico aveva notato che il Parma salta spesso sulle punizioni e mi hanno indicato di tirare sotto la barriera. È andata bene. Adesso abbiamo la sfida con la Juventus che è importante e penseremo a prepararci al meglio perché è una partita speciale e vogliamo regalare una gioia ai nostri tifosi".

Vive un momento d’oro, invece, Adam Ounas, alla seconda rete consecutiva tra campionato e Coppa.

"Sto bene, è il mio momento migliore da quando sono al Napoli. È un periodo che sto avendo grande fiducia da parte del mister e lo ringrazio tanto per la stima. Quando vado in campo cerco di ripagare e ci sto riuscendo. Avevamo avuto un blocco in avanti anche per un pizzico di sfortuna. Adesso siamo tornati ad essere concreti e determinati sotto rete. Il successo di oggi è meritatissimo e adesso vogliamo disputare un'altra grande prestazione contro la Juve".

Giovanni Spinazzola

24 Febbraio 2019 21:41 - Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2019 21:41
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi