25 Settembre 2022 - Aggiornato alle 12:48
SPORT
Rangers-Napoli: 0-3. Le pagelle di Giovanni Spinazzola
15 Settembre 2022 01:10 —

Meret 6,5: Praticamente inoperoso nell’unica occasione in cui viene chiamato in causa da un gran tiro da fuori di Arfield se la cava egregiamente deviando in angolo con un gran tuffo sulla sua sinistra. Appare sempre più sicuro in area sia nei disimpegni che sulle palle alte.

Di Lorenzo 6: Una partita di contenimento la sua giocata con acume. Si è invece intestardito un po' troppo nel tentare il tiro da fuori il cui esito è stato infelice

Rrhamani 6,5: Uno svarione in area nei secondi iniziali della gara ha tenuto un po' tutti in apprensione ma è stato l’unico errore commesso in un match disputato poi impeccabilmente contro avversari indemoniati

Kim 7: Che dire di questo ragazzo? Impeccabile come sempre con Rrhamani dà sicurezza al reparto arretrato e nel finale della partita ha dato l via all’azione con cui è nato il raddoppio di Raspadori.

Mario Rui 6: Ingaggia una lotta con il suo diretto avversario se la cava bene anche se nel finale sembra accusare un po' la fatica. 
( Dal 77’ Olivera 6,5: Entra concentrato. Spettacolare l’azione con Raspadori che ha dato vita al raddoppio azzurro)

Anguissa 7,5: Una diga a centrocampo a fermare gli scozzesi che pressavano in velocità. Ruba palloni e imposta da par suo e la terza rete è gran parte merito suo

Lobotka 6,5: Gli scozzesi gli hanno riservato un trattamento di riguardo con un pressing veloce che lo ha messo un po' in difficoltà soprattutto quando l’azione doveva ripartire, ma ha fatto ugualmente rifulgere la sua classe soprattutto quando i Rangers sono rimasti in dieci e a quel punto per i padroni di casa non c’è stato nulla da fare

Zielinski 6,5: Si è preso l’Oscar della sfortuna o dell’incapacità a battere i rigori. Al 2’ un suo gran tiro è finito sul palo poi al 55’ sbaglia il primo rigore e quando l’arbitro lo fa ripetere lo tira ancora lui dalla stessa parte e sbaglia nuovamente. Al di là degli episodi comunque la sua è un'altra gran bella prova di sostanza.
 (Dall’82’ Ndombelè 6,5: Vuoi vedere che dalla crisalide è finalmente sbocciata una bella farfalla? Ha giocato pochi minuti ma è sembrato molto più tonico di quanto visto finora recuperando palloni a centrocampo e realizzando una gran bella rete nei minuti di recupero chiudendo una bell’azione di Anguissa. Staremo a vedere!)

Politano 8: Lo merita tutto questo voto altissimo. Mette letteralmente in crisi la difesa dei Rangers sulla sua fascia ma si distingue anche in grandi recuperi difensivi e dulcis in fundo al 66’ realizza il rigore del vantaggio partenopeo tirando nell’angolino basso alla destra di Mc Gregor laddove nessun portiere può mai arrivarci.
 (Dal 77’ Zerbin 6: Il ragazzo sembra ancora un po' acerbo a nostro avviso deve crescere ancora)

Simeone 6,5: Una prova molto positiva per impegno e determinazione. Si muove svariando molto e dà una mano anche al centrocampo. Poteva segnare nel primo tempo ma il portiere scozzese gli nega con un po' di fortuna la rete e si procura il rigore al 66’ quando viene falciato nettamente in area.
 (Dal 77’ Raspadori 7: Ottimo l’impatto nella partita. E’ entrato con una gran voglia di spaccare il mondo e realizza il raddoppio con un bell’uno-due con Olivera)

Kvaratskhelia 6: Non è lucido come in altre occasioni. Lotta parte in velocità ma commette alcuni errori che non sono nel suo DNA.

 

15 Settembre 2022 01:10 - Ultimo aggiornamento: 15 Settembre 2022 01:10
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi