05 Dicembre 2020 - Aggiornato alle 00:04
SPORT
Real Sociedad-Napoli: 0-1. Le pagelle di Giovanni Spinazzola
29 Ottobre 2020 23:24 —

Ospina 7: una sola parata, ma a mano aperta dal coefficiente elevatissimo di difficoltà. Sempre sicuro, poi, anche nelle uscite.

Hysaj 6,5: difende bene e copre con ordine la sua porzione di competenza, anche se dalle sue parti agisce Oyarzabal, il più pericoloso dei baschi.

Maksimovic 7: dopo qualche incertezza contro l’Az, il serbo si riscatta ampiamente e torna quello ammirato nel finale della scorsa stagione. Dalle sue parti non si passa.

Koulibaly 7,5: un muro di cemento armato, impossibile da superare. Granitico, roccioso, impossibile da superare. Fascia da capitano al braccio, è un vero e proprio leader.

Mario Rui 6: non sempre preciso negli appoggi in fase di ripartenza, il lusitano non sembra lucidissimo. Peccato sulla punizione battuta in occasione del 2-0 annullato. Clamoroso il pallonetto sbagliato.

Bakayoko 6,5: in campo un po’ a sorpresa, l’ex Monaco offre un’altra gara solidissima. Davanti alla difesa crea un frangiflutti ma è sempre pronto a proporsi in avanti. Assist per Politano.

Demme 6,5: davanti alla difesa difende e copre con grande applicazione. Sempre pronto a proporsi, offre un appoggio ai compagni in fase di palleggio e si guadagna anche la punizione dal limite. (Dall’89’ Fabian Ruiz s.v.)

Politano 7: corre e crea sulla fascia destra; sgomma, punta e salta l’uomo. Segna il gol partita con la specialità della casa, la sassata dalla distanza. (dal 61’ Di Lorenzo 6: gioca nell’inedita posizione di ala destra; un po’ più di copertura rispetto all’ex Inter, si difende bene).

Lobotka 6: gioca in una posizione non sua e si vedono tutte le difficoltà per lo slovacco. (Dal 61’ Mertens 6: entra voglioso e determinato, anche se non incide molto).

Insigne 6,5: parte bene, sfiora subito il gol. La sua gara, però, dura poco più di 20’. Esce infortunato. (Dal 22’ Lozano 6,5: a sinistra, nella sua posizione preferita, il messicano appena può mette a ferro e fuoco la difesa basca).

Petagna 6,5: si batte e combatte. In copertura gioca molto basso ed aiuta i compagni svariando anche su tutto il fronte d’attacco. (Dal 61’ Osimhen 5: un gol annullato e due gialli che gli fanno terminare la gara anzitempo).   

29 Ottobre 2020 23:24 - Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2020 23:24
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi