23 Maggio 2022 - Aggiornato alle 04:23
MONDO ANIMALE
Relazione tra benessere degli animali e qualità della vita
22 Febbraio 2022 15:24 —

Il migliore equilibrio di benessere si ottiene rafforzando e potenziando la coscienza per conseguire quella che Domenico Esposito definisce nel suo libro Ideologia della qualità della vita coscienza civile, ossia una coscienza dotata delle disposizioni e dei sentimenti funzionali alla tutela della specie e della catena dei viventi.

La coscienza civile con l’ideologia della qualità della vita è direttamente proporzionale alla qualità della vita e inversamente proporzionale ai rischi, tra cui ogni genere di degrado (psicologico, sociale, intellettivo), maltrattamento animale, inciviltà, inefficienze, conflitti, stagnazione economica ed inquinamento per citarne alcuni.

La crescita dell’indicatore coscienza civile che si avverte con la tutela del benessere degli animali è un’ulteriore prova della crescita della qualità della vita della società umana.

Con il graduale miglioramento della qualità della vita la società ha mostrato sempre più sensibilità e attenzione al benessere animale, considerando gli animali non solo come fonte di servizi e nutrimento, ma anche come preziosi amici dell’uomo, ai quali si possono rivolgere sentimenti di empatia e amore.

D.E.

22 Febbraio 2022 15:24 - Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2022 15:24
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi