06 Febbraio 2023 - Aggiornato alle 16:17
POLITICA

Renzi: Il video più bello è quello in cui Giachetti spiega in cinque minuti perché il Movimento Cinque e Giuseppe Conte sono “miserabili”

23 Dicembre 2022 15:02 — Enews 856, venerdì 23 dicembre 2022.

Buongiorno a tutti. Enews di auguri Buon Natale a tutti, dal profondo del cuore

Sulle questioni politiche

Il Governo ha finalmente presentato gli emendamenti alla legge di Bilancio. Meglio tardi che mai.

Possiamo fare tre brevi considerazioni

1. Non ci sono le misure sovraniste e folli che avrebbero fatto saltare i mercati. Dunque pericolo scampato. Ma la manovra nel merito è debole, pasticciata e senza visione. Nel metodo poi appare imbarazzante ricordare come i ritardi del Governo abbiano violato i principi della democrazia parlamentare esattamente come faceva Giuseppe Conte. Ho messo a confronto ciò che Meloni diceva nel 2019 e oggi in questo videoGiorgia insomma è la versione 2.0 di Giuseppi. Peccato, speravo meglio!

2. Sullo scandaloso scambio tra l’AZZERAMENTO dei fondi per la 18App (-230 milioni per i giovani) e i soldi per i presidenti indebitati di serie A (890 milioni per il calcio) non ho più parole. Abbiamo perso una battaglia che abbiamo giocato da soli. Perché gli altri partiti di opposizione hanno firmato l’emendamento sul calcio e poi ci siamo trovati davanti a un muro di omertà di alcuni media interessati perché proprietari di squadre di calcio e di conflitti di interesse. Finché il calcio si reggerà sugli emendamenti notturni di Lotito, anziché su una sana politica industriale, non andremo da nessuna parte. E finché i diciottenni saranno considerati merce di scambio e non cittadini, continueremo ad avere la mediocrità al potere. Qui il mio video.

3. Il video più bello però non è un uno dei miei ma quello in cui Giachetti spiega in cinque minuti perché il Movimento Cinque e Giuseppe Conte sono “miserabili”. Meno male che trattandosi di discorso ufficiale a Montecitorio, Giachetti non ha potuto riesumare una sua celebre frase del 2016. Ma se seguite tutti i suoi cinque minuti capite perché Bobo ha ragione da vendere. A proposito: su Radio Leopolda Bobo continua ogni mattina a deliziarci con la sua rassegna stampa. Scaricate la App se non l’avete già fatto.

Ho rilasciato alcune interviste
- Qui la stampa
- Qui tg1 mattina
- Qui Tagadà
- Qui il comunicato stampa contro le bugie del Ministro Sangiuliano

I migliori auguri di Buon Natale, davvero. A tutti voi e ai vostri cari. Che siano giorni di relax, preghiera o meditazione e comunque felicità.

Vi abbraccio con un sorriso, Matteo

Pensierino della sera: ciò che sta accadendo alle donne in Iran e in Afghanistan spezza il cuore dal dolore. Non mi rassegno al silenzio ipocrita di chi non ne parla più ma so che ciascuno di noi può e deve fare di più contro questo scandalo assoluto.

Ps. Oggi sui giornali tante notizie sulla caccia ai cinghiali. Questo tema è il nuovo diversivo, dopo un mese di inutile e surreale discussione sul Pos. Nessuno invece parla della vera notizia di oggi: per la prima volta l’Italia non raggiungerà quota 400.000 nascite annuali. Nascono poco più di mille bambini al giorno, erano quasi tremila al giorno quando eravamo piccoli noi.
Io non so se faremo sparire i cinghiali, ma so che se continua così spariranno gli italiani. Spero che nel 2023 la politica torni a occuparsi delle cose che davvero contano.

Almeno noi ci proveremo.

23 Dicembre 2022 15:02 - Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2022 15:02
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi