20 Settembre 2017 - Aggiornato alle 11:22
CRONACA
Roma: Dal Bangladesh per fare il parcheggiatore abusivo nella Capitale. Aggredisce e minaccia con un palo di ferro una giovane per costringerla a pagare. Arrestato
22 Agosto 2017 15:25 —

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un parcheggiatore abusivo 40enne, del Bangladesh, con precedenti e irregolare in Italia, che ha tentato di estorcere denaro ad una 24enne romana. Ieri pomeriggio, in piazza Giuseppe Gioacchino Belli, l’uomo ha aspettato che la giovane parcheggiasse la sua auto e quando l’ha vista scendere dal veicolo, l’ha avvicinata pretendendo il pagamento del posteggio. Quando la ragazza ha tentato di spiegargli che non aveva alcun titolo per chiederle i soldi, il parcheggiatore abusivo è andato su tutte le furie. Ha raccolto da terra un palo in ferro del tipo da segnaletica stradale e si è avventato contro di lei, pretendendo il pagamento. La vittima, spaventata, si è chiusa in auto e ha contattato il 112. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, prontamente intervenuti, hanno bloccato il malvivente, evitando conseguenze più gravi, e lo hanno arrestato, in attesa del rito direttissimo.

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi