09 Dicembre 2022 - Aggiornato alle 06:33
SPORT

Roma: Spalletti, "L'abbiamo vinta con merito"

23 Ottobre 2022 23:59 —

Luciano Spalletti a fine gara analizza il successo del Napoli: "E' stata una partita piena di trappole, ma l'abbiamo vinta con merito. Pur avendo incontrato subito delle difficoltà, anche grazie alla prestazione della Roma, siamo sempre andati a cercare l'iniziativa e la costruzione del gioco. Abbiamo avuto un possesso sempre costante anche se non siamo stati sempre precisi abbiamo commesso errori di palleggio insoliti per noi e questo non ci ha concesso di creare le occasioni pulite per andare a colpire. La Roma ha calciatori fisici e ha cercato di seminare trappole lungo tutto il campo per frenare la nostra partenza. E' stata una partita molto tattica che siamo riusciti a vincere grazie alla nostra qualità creando quelle 3-4 occasioni da gol dalle quali poteva nascere lo spunto decisivo. Siamo stati molto bravi a cercare qualcosa di differente rispetto al solito dimostrando di avere risorse e capacità di variare il gioco. Osimhen ha fiammate improvvise che possono cambiare la partita in ogni momento. Conosciamo bene le sue caratteristiche e le sue capacità, sappiamo cosa può dare alla squadra e quali grandissime qualità possiede, quando metterà a posto anche gli impeti emotivi sarà un campione completo. Abbiamo bisogno anche della sua fisicità perchè di testa aiuta moltissimo anche la difesa. Lo stiamo servendo meglio della scorsa stagione e lui risponde con grandi progressi e gol stupendi come oggi".

Felice Juan Jesus per il successo conseguito: “Stasera abbiamo ancora dimostrato di essere una squadra solida innanzitutto e sono molto contento per la mia prestazione e di quella della squadra, mi dispiace solo non aver centrato la porta da buona posizione, ma può capitare. Quello che conta è il risultato e la bellissima vittoria. Non guardiamo la classifica però siamo certamente consapevoli delle nostre capacità. Quest'anno molti non credevano nel Napoli, ma in realtà questo è un gruppo di ragazzi di talento e che hanno grande ambizione. .Dobbiamo continuare così, siamo solo ad Ottobre e bisogna pensare solo a noi stessi. Il destino è nelle nostre mani e siamo nella direzione giusta".

Giovanni Spinazzola

23 Ottobre 2022 23:59 - Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2022 23:59
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi