17 Agosto 2018 - Aggiornato alle 10:49
CULTURA&SPETTACOLO
Salerno: A Vanessa Redgrave il Premio Charlot 2018
20 Luglio 2018 15:43 — Sabato 28 luglio – ore 21:30 - Arena del Mare. Tra i premiati Carlo Verdone, Sandra Milo, Gianmarco Tognazzi, Carolina Crescentini, Frank Matano, Maria Sole Pollio, Michele Zarrillo, Simona Molinari, Rita Dalla Chiesa, Ficarra & Picone, Catena Fiorello e tanti altri. Ospite d’onore Eugene Chaplin. Partecipano Serena Rossi, Bianca Guaccero, Giuseppe Zeno. Conduce Piero Chiambretti.

Sarà l’attrice inglese Premio Oscar Vanessa Redgrave a ricevere il Premio Charlot 2018 “Grandi protagonisti dello spettacolo”, sabato 28 luglio dalle 21:30 all’Arena del Mare di Salerno (ingresso gratuito) al Gran Galà di premiazioni che concluderà la XXX edizione della manifestazione dedicata al grande Charlie Chaplin diretta da Claudio Tortora, e sostenuta dalla Regione Campania con i fondi europei, dall’Autorità Portuale e dal Comune di Salerno. A condurre la serata sarà Piero Chiambretti che accoglierà sul palco i numerosi artisti premiati e anche alcuni ospiti come Serena Rossi, Bianca Guaccero e Giuseppe Zeno. I riconoscimenti, le prestigiose e ambite statuette raffiguranti Charlot, saranno consegnati dall’ospite d’onore Eugene Chaplin, figlio del grande Charlie, che negli anni continua a portare avanti la memoria del padre.  Prima del gran finale del 28 luglio, sono tanti gli appuntamenti previsti alle 21:30 all’Arena salernitana (ingresso gratuito) a partire da domenica 22 luglio con al comicità di Biagio Izzo e I Soldi Spicci con lo show “A tutto gag”, presenta Nunzia Schiavone; martedì 24 luglio “Charlot Monello”, serata dedicata ai bambini con a fiaba musicale “Il Miracolo di Notre Dame” a cura de “La compagnia dell’Arte” , presenta Antonello Ronga; mercoledì 25 luglio, protagonisti i vincitori delle scorse edizioni del Premio Charlot in “30 anni di risate”, presenta Marita Langella; giovedì 26 luglio “The best of Magic”, presenta Metis Di Meo con gli illusionisti internazionali Gaetano Triggiano in “Real Illusion”, Thomas Backthorne, Ernesto Planas, Francesco Scimemi; venerdì 27 luglio serata speciale “Rai Radio Tutta italiana d’autore” condotta da Gianmaurizio Foderaro e Metis Di Meo con Samuel Pietrasanta, Amara, Simona Molinari, Michele Zarrillo. Il Premio alla Carriera quest’anno sarà assegnato a Sandra Milo. All’attrice e conduttrice italiana andrà anche il premio della categoria “teatro” insieme all’attore e showman Gino Rivieccio per la brillante commedia “Mamma ieri mi sposo”. Per il cinema, Premio Speciale Charlot a Carlo Verdone per il suo ultimo successo “Benedetta follia”. Per la sezione Cinema Corti, premi a Gianmarco Tognazzi e Carolina Crescentini per il Festival Internazionale Corto Tulipani di Seta Neri, e il premio speciale a “Processo a Chinnici”, il corto diretto da Marco Maria Correnti, prodotto da Tramp Limited con Ficarra e Picone da un’idea di Giovanni Furnari, per la particolare tematica trattata, la mafia vista dai ragazzini, con protagonisti tutti giovanissimi attori debuttanti. Per la musica, partecipano Michele Zarrillo e Simona Molinari. Le targhe Premio Charlot saranno consegnate a Frank Matano per l’opera prima “Tonno Spiaggiato” e a Maria Sole Pollio “Rivelazione Fiction” per Don Matteo 11. Tra gli altri premiati: Rita Dalla Chiesa (Giornalista dell’anno), Catena Fiorello (premio speciale Letteratura). E ancora per la categoria “Televisione e fiction”, il premio va al “Commissario Montalbano”, per la sezione cinema e televisione vince l’attore Cristiano Caccamo, premio speciale a Clayton Norcross per “Beautiful” e a Luca Foffano (La voce di Venezia). Per lo Spot Pubblicitario Tv premiato Buondì Motta e per la categoria Programma Radiofonico “Tutta Italiana d’autore” della rai.

20 Luglio 2018 15:43 - Ultimo aggiornamento: 20 Luglio 2018 15:43
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi