23 Novembre 2017 - Aggiornato alle 17:38
CRONACA
Salerno: Ascea, scoperto falso cieco
15 Novembre 2017 12:41 —

Da oltre cinque anni percepisce la pensione per la sua condizione di cecità assoluta ma era tutto falso e conduceva una vita più che normale. Con queste accuse, l'uomo, un trentacinquenne di Ascea, è stato denunciato dai militari della Brigata della Guardia di Finanza di Casal Velino. Le prove acquisite dagli investigatori, attraverso videoriprese e pedinamenti, non lasciano alcun dubbio che l'uomo, seppur per il servizio sanitario nazionale risultasse non vedente e percepisse la relativa pensione, in realtà ci vedesse piuttosto bene. Accompagnava il figlio a scuola a piedi senza alcun ausilio, faceva la spesa da solo aiutando, talvolta, addirittura altre persone a portare le buste della spesa vicino alle loro macchine e giocava tranquillamente a carte. Il reato ipotizzato è di truffa aggravata ai danni dell'INPS e la Procura di Vallo della Lucania ha emesso un provvedimento cautelare diretto al recupero delle somme indebitamente percepite. 

15 Novembre 2017 12:41 - Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2017 12:41
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi