21 Settembre 2017 - Aggiornato alle 01:47
CRONACA
Salerno: Sequestrati locali e piscine noto albergo di Vietri sul Mare
30 Agosto 2017 18:54 —

I finanzieri della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno, nell’ambito delle attività svolte a tutela dell’ambiente e dell’ecosistema marino, disposte e coordinate dal Reparto Operativo Aeronavale di Napoli, hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dall’Autorità Giudiziaria di Salerno, relativo ad alcuni locali nonché alle piscine di un noto albergo di Vietri sul Mare. Nello specifico, le indagini svolte dalla Guardia di Finanza hanno consentito di accertare che la struttura alberghiera era sprovvista di autorizzazione per lo scarico delle acque reflue industriali prodotte dall’attività di ristorazione e che le acque di controlavaggio dei filtri delle tre piscine venivano immesse in fogna senza il preventivo trattamento depurativo. Il provvedimento giudiziario eseguito si colloca nell’ambito di una rinnovata e diffusa sensibilità istituzionale nei confronti dell’ambiente, nonché della gravità e, sovente, l’irreversibilità del danno ambientale, circostanza a cui il legislatore ha di recente dato riscontro introducendo nel codice penale specifiche fattispecie di reato.

Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi