29 Gennaio 2023 - Aggiornato alle 10:06
SPORT

Salerno: Spalletti, "Una vittoria di maturità"

21 Gennaio 2023 22:42 —

"Appena abbiamo alzato il ritmo abbiamo risolto la partita, una vittoria di maturità, ha esclamato Luciano Spalletti a fine gara. Queste partite sono sempre difficili perchè possono essere condizionate da tanti fattori emotivi. Bisognava gestirla dal punto di vista corretto giocando bene ad alta intensità. Nel primo tempo abbiamo fatto molto possesso palla ma abbiamo rischiato qualche ripartenza. Poi un paio di giocate veloci di qualità ci hanno permesso di segnare.Nel secondo tempo abbiamo espresso il nostro potenziale tenendo la partita in controllo dopo il 2-0. Ma ripeto che nel primo tempo siamo stati un po' sotto ritmo e abbiamo anche perso un po' le distanze. Nel calcio non si può stare mai tranquilli, lo abbiamo visto stasera con la gran parata di Meret che ha impedito che si riaprisse una partita già vinta. Gli faccio i complimenti perchè dopo un'ora e mezza senza mai essere impegnato, ha saputo essere reattivo su quel tiro facendo un paratone che conferma quanto sia un portiere di alto livello. Di Lorenzo è un giocatore fondamentale che merita la fascia di capitano, è impressionante per impegno e forza che mette in ogni allenamento, è il primo che dà un segnale di carattere ai compagni, ma in squadra ne abbiamo tantissimi di uomini seri e professionali che conferiscono un gran contributo al gruppo. Siamo dinanzi ad una opportunità storica, ma ciò che dobbiamo fare è giocare il nostro calcio pensando con umiltà e responsabilità ad ogni singola partita..."

Sprizza incontenibile gioia Giovanni Di Lorenzo per la rete che ha dato il via alla vittoria azzurra."Sono felice per il gol perchè è stato importante per aprire la strada del successo. Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, bisognava essere rapidi a far girare palla e proprio su una giocata veloce è arrivata la mia rete. Era importante sbloccare la sfida nel primo tempo, è stato bravissimo Anguissa a penetrare in area e mettere dentro un cross bellissimo proprio all'ultimo secondo. Sono orgoglioso di essere il capitano di questo gruppo, abbiamo giocatori fantastici che hanno saputo disputare un girone di andata di altissimo livello. Dobbiamo proseguire così, con la stessa mentalità per raggiungere il nostro obiettivo. Il mister è stato fondamentale per la mia crescita. Mi ha responsabilizzato e gratificato dandomi la fascia e io voglio dimostrare ogni giorno di essere degno di poter ricoprire il ruolo di capitano per questa Società e questo gruppo straordinario"

Significative le parole di Alex Meret: "Non dobbiamo guardare i 50 punti, la classifica e il vantaggio sulle squadre che sono dietro. Abbiamo consapevolezza di dover giocare con intensità e determinazione sempre se vogliamo restare su questi livelli. E’ stata una parata bella ma soprattutto importante perchè poteva riaprire la gara e ridare entusiasmo alla Salernitana. Cerco sempre di essere pronto e attento a ogni minimo particolare e mi aiuta molto la piena fiducia sia del mister che della squadra. Oggi siamo stati bravi a sfruttare le occasioni, non era facile scardinare una squadra così chiusa e credo che il successo dimostri una maturità raggiunta dal gruppo"

Giovanni Spinazzola 

21 Gennaio 2023 22:42 - Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2023 22:42
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi