06 Febbraio 2023 - Aggiornato alle 18:07
SPORT

Sampdoria-Napoli: 0-2. Le pagelle di Giovanni Spinazzola. Archiviata la partita di San Siro

08 Gennaio 2023 21:05 —

Meret 6,5: Una gran parata su un violento tiro di Verre dal limite con un volo a mandare la palla oltre la trasferta, poi solo ordinaria amministrazione

Di Lorenzo 6. Due errori nelle fasi iniziali del primo tempo potevano costare molto caro, nel prosieguo si riprende e fornisce il suo solito contributo sulla fascia

Kim 7: Impeccabile nelle chiusure chiude tutti i varchi e dà solidità al reparto arretrato. Esce per motivi precauzionali

(Dal 46’ Rrahmani 6,5: Dopo le accuse che gli sono state rivolte dopo la partita con l’Inter Spalletti gli ha preferito Juan Jesus ma lo ha poi inserito all’inizio della ripresa. Nessuna sbavatura attento e preciso ha soprattutto bisogno di giocare per mettere minuti nelle gambe.)

Juan Jesus 7: Prima al fianco di Kim poi al fianco di Rrahmani quando nel secondo tempo è uscito il coreano fornisce tranquillità e sicurezza

Mario Rui 7,5: Il suo cross è velenoso e preciso. Osimhen si avventa e realizza il vantaggio azzurro. Per il resto non concede nulla al suo avversario dando una costante spinta sulla fascia

Anguissa 6,5: Un ottimo primo tempo dove si è rivisto quel giocatore che abbiamo ammirato nella prima parte del campionato. Nel secondo tempo è un po' calato e quando ha commesso alcuni errori probabilmente per stanchezza Spalletti lo ha immediatamente sostituito.

(Dal 66’ Ndombelè 6: Entra per uno stanco Anguissa si fa vedere in zona tiro ma non è preciso. Diligente la sua prova)

Lobotka 7: Un gigante a centrocampo dove dirige il gioco con precisione ed efficacia soprattutto nella prima frazione di gioco.

Elmas 7: Ottimo il suo contributo nella fascia centrale del campo a chiudere la cerniera con Lobotka e Anguissa. Una vera perla il rigore del raddoppio tirato alla perfezione

(Dal 87’ Raspadori s.v.)

Politano 6: Il mezzo punto in più se lo gioca sbagliando il penalty nei minuti iniziali della partita. Il suo apporto però è molto consistente sulla fascia dove ha creato grattacapi alla difesa blucerchiata

(Dal 62’ Zielinski 6: In pratica va a sostituire a centrocampo Anguissa nel modulo di gioco fornendo un buon apporto sia in fase di costruzione che in fase offensiva anche se non è fortunato nelle conclusioni)

Osimhen 7,5: Lotta, combatte in mezzo all’area avversaria attorniato da un nugolo di difensori ma trova la zampata vincente.

Kvaratskhelia 5,5: Non è ancora quel giocatore che ha fatto impazzire tutti nella prima metà del campionato anche se rispetto alle ultime uscite ha fatto notare miglioramenti. Ha fallito al 20’ una grande occasione in contropiede e non è da lui.

(Dal 62’ Lozano 5,5: Spalletti vuole dare maggior spinta sulla destra facendolo entrare al posto di un esausto Politano ma non punge si vede che non è ancora al meglio).

08 Gennaio 2023 21:05 - Ultimo aggiornamento: 08 Gennaio 2023 21:05
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi