13 Novembre 2018 - Aggiornato alle 17:48
SPORT
Sampdoria-Napoli: A Genova per disinnescare le polemiche
12 Maggio 2018 21:54 —

In una settimana costellata da dichiarazioni e conferenze stampa più o meno interessanti, con alcune dichiarazioni che ne avremmo fatto volentieri a meno, il Napoli si appresta a giocare la penultima giornata di un campionato finito sotto il punto di vista degli obiettivi ma da chiudere a testa alta e, soprattutto, senza rovinare quanto di buono fatto in otto mesi di stagione. Il punto nelle ultime due partite che, di fatto, ha spianato la strada alla Juve per il titolo è una macchia da cancellare alla prima occasione utile, è un’onta da levare anche per disinnescare polemiche – anche presidenziali - inutili quanto un freezer al Polo Nord. Lo scudetto è, chiaramente andato, ma il Napoli a Genova deve riprendere il suo cammino, deve tornare sulla retta via per regalare le ultime due emozioni ad un popolo che non ha mai smesso di incitare la squadra. Eventuali addii e smantellamenti della rosa saranno da prendere in considerazione solo dopo il 20 maggio, anche perché prima di allora ci sono altri sei punti in palio da conquistare. I partenopei saranno di scena a Genova, contro la Sampdoria di Marco Giampaolo, tecnico finito nel mirino del presidente De Laurentiis come possibile successore di Maurizio Sarri, qualora l’allenatore nativo di Bagnoli decidesse di interrompere il suo rapporto con gli azzurri. 
Capitolo formazioni. Sarri dovrebbe puntare sui soliti titolarissimi con Mertens preferito a Mili ancora una volta con Callejon ed Insigne ai lati; in mediana Allan, Jorginho ed Hamsik mentre in difesa torna Koulibaly dopo la squalifica accanto ad Albiol e davanti a Pepe Reina. Hysaj e Mario Rui terzini. In casa Samp, invece, Giampaolo deve fare a meno degli ex Zapata e Quagliarella oltre che di Strinic e punta sul 4-3-1-2 con Caprari e Kownacki supportati da Praet. 
Probabili formazioni
SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Andersen, Sala; Barreto, Torreira, Linetty; Praet; Caprari, Kownacki. All. Giampaolo
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri

Giovanni Spinazzola

12 Maggio 2018 21:54 - Ultimo aggiornamento: 12 Maggio 2018 21:54
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi