18 Ottobre 2021 - Aggiornato alle 04:25
SPORT
Sampdoria-Napoli: "Vincere per tornare in vetta" di Giovanni Spinazzola
23 Settembre 2021 00:19 —

Vincere per tornare in vetta. È questa la missione del Napoli che scende nuovamente in campo di giovedì, stavolta per il turno infrasettimanale di campionato per un tour de force che lascia davvero senza respiro. I partenopei hanno assaporato la vetta solo per 24 ore, perché l’Inter nell’anticipo è tornata in testa, seppur con una gara in più. In attesa della Roma, hanno vinto tutte le big ed i partenopei dovranno quindi rispondere a tono. Non sarà facile, perché Marassi è un campo ostico e la Sampdoria di D’Aversa ha mostrato di essere squadra solida, tignosa da superare ed in grado di esprimere un buon calcio. E poi c’è l’ex di turno, quel Quagliarella che – sebbene abbia i colori azzurri sul cuore – punisce sempre il Napoli da avversario. Servirà l’ennesima prova di maturità di un gruppo che sta dimostrando ampiamente tutta la sua forza ed anche una mentalità sempre più vincente; la panchina, poi, è ora più lunga e le turnazioni sempre più semplici, con pochissima differenza tra titolari e riserve. Merito anche del tecnico che coinvolge tutto il gruppo, con tuti gli effettivi a disposizione utilizzati nelle prime quattro giornate. Armonia ed unità d’intenti perché l’obiettivo è quello comune, di vincere.

Spalletti, prima della partenza per Genova, ha diramato l’elenco dei convocati. Nessuna sorpresa, ancora assenti Ghoulam, Demme e Mertens. Ecco la lista.

Meret, Ospina, Marfella, Di Lorenzo, Juan Jesus, Koulibaly, Malcuit, Manolas, Mario Rui, Rrahmani, Zanoli, Anguissa, Elmas, Fabian Ruiz, Zielinski, Insigne, Lozano, Osimhen, Ounas, Petagna, Politano.

La gara, con fischio d’inizio alle 18.30, sarà arbitrata da Valeri di Roma. Assistenti: Galetto-Rossi. IV Uomo: Volpi. VAR: Di Paolo-De Meo.

Spalletti dovrebbe confermare il 4-3-3 con Lozano in vantaggio su politano nel cmpletare il tridente con Osimhen ed Insigne; in mediana, se Fabian Ruiz ed Anguissa sono intoccabili, l’altro ballottaggio riguarda Zielinski ed Elmas con il polacco avanti. Davanti ad Ospina, invece, Di Lorenzo e Mario Rui terzini con Koulibaly e Manolas – in pole su Rrahmani – al centro.

In casa doriana Caputo e Quagliarella in attacco nel classico 4-4-2; Thorsby ed André Silvain mediana con Damsgaard e Candreva esterni. In difesa, davanti ad Audero, spazio per Colley e Yoshida con Bereszynski ed Augello terzini.

Probabili formazioni

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Yoshida, Augello; Damsgaard, Thorsby, A. Silva, Candreva; Caputo, Quagliarella. All.: D'Aversa

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Anguissa, Zielinski; Lozano, Osimhen, Insigne. All.: Spalletti

23 Settembre 2021 00:19 - Ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2021 00:19
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi